“Mamma è matta!”

Lucca, per strada un bimbo con la mamma decide di metterla a dura prova. 

Bizza apocalittica, gambe che non lo reggono in piedi, pianti e grida.

Lei ci prova, “via, smettila, che vuoi che sia, non è il caso di farla tanto lunga!”

Lanciando nel frattempo occhiate disperate al marito, che non coglie minimamente.

Impegnato e immerso nel cellulare pare non rendersi conto della faccenda.

Intanto lei è sempre più sudata, scarmigliata, stanca.

Il bimbo non ha pietà e il marito non ha attenzione. 

Ad un certo punto lei lancia una specie di grido, un urlo senza senso, quasi un pianto. 

Il marito si risveglia dal coma tecnologico nel quale era immerso, prende in braccio il quattrenne commentando: “non ti preoccupare, va tutto bene, mamma è matta”.

E io avrei voluto dire qualcosa, avrei voluto aggiungere “E te uno stronzo” ma non me la sono sentita. Ma forse avrei dovuto farlo.

Perché sminuire, denigrare, svilire l’immagine di un genitore a un bimbo è la cosa peggiore che ci sia, con l’aggravante di non riconoscere la difficoltà della persona che ami.

Forse ha sbagliato a urlare, ma a che punto di disperazione doveva essere arrivata?

E con quel è matta quanta sciocca supponenza, quanta incapacità di vederla, capirla, aiutarla?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

6 risposte a “Mamma è matta!”

  1. AD Blues ha detto:

    Concordo che in nessun caso un genitore debba svilire, offendere o denigrare l’altro o anche il bambino.
    Ho assistito a scene terribili con madri che apostrofavano i figli con frasi del tipo “ma allora sei stupido” oppure “sei proprio stronzo”.
    D’altro canto in certe famiglie potrebbe essere d’uso comune usare aggettivi come “matto” “bischero” in modo scherzoso e leggero; bisognerebbe vivere con loro e conoscerli bene per comprendere le loro dinamiche familiari.
    Questo non giustifica in ogni modo l’assenza del padre assorbito dal telefonino, in ogni caso!

    —Alex

  2. marcoghibellino ha detto:

    comunque …. #CHEL’HAISPOSATOAFFARE?

  3. marcoghibellino ha detto:

    ma c’è di peggio , per e esempio la frase …tuo figlio ha fatto/ha detto ecc… quando il bambino fa incavolare uno dei genitori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...