elenco parziale di piaceri della vita-ottobre 2016

  1. HDC con le orecchie da gatto che fa ridere il su’figliolo
  2. comprare ricotta salata e pecorino a uno stand di prodotti sardi
  3. fare i ballocciori
  4. passeggiare con nuovi amici e augurarsi che diventino vecchi amici
  5. Rivedere vecchi, vecchi amici e trovarli come li ricordavi
  6. il colori dell’autunno nel giardino del signor burberoni
  7. comprare un libro nuovo
  8. gli stivalini di gomma e le pozzanghere
  9. il cielo lavato di fresco
  10. trattar male, in tedesco, dei turisti rincoglioniti, tedeschi
  11. il gatto bianco e rosa che dorme sotto alla vite canadese rossa e verde
  12. vivaldi nello stereo
  13. il principe che, sentendo vivaldi, mi invita a ballare
  14. fare la doccia con calma
  15. sentire alle sei il camion del vetro e riaddormentarsi subito dopo
  16. ottenere la ricetta delle polpette al forno di nonnatella (che ancora devo ottenere ma spero con quest’ultimo punto di ottenere)
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

14 risposte a elenco parziale di piaceri della vita-ottobre 2016

  1. AD Blues ha detto:

    Mi sa che la 10 non ha prezzo!!!

    —Alex

  2. marcoghibellino ha detto:

    ^__^ Ballocciori! sei della scuola di pensiero Alloro o di quella Finocchio?

  3. marcoghibellino ha detto:

    PS ieri ho messo le mani su un paio di chili di marroni della Sila ( o così mi han detto, cmq il prezzo era buono )
    adesso le ipotesi sono due, o sono buoni e allora tutto bene, oppure non sanno di niente , perchè spesso …grosso grosso coglion coglione ( leggi: sapore di patata cruda)
    nel qual caso occorre dargli sapore ergo …

    http://www.nonsprecare.it/marron-glace-ricetta-fai-da-te

  4. marcoghibellino ha detto:

    PPS Punto 16 spero una volta ottenuta che condividerai ^^

  5. marcoghibellino ha detto:

    ^^ più che blog è quasi una chat ho trovato un sito della lunigiana con molte ricette http://www.terredilunigiana.com/ricette.php e http://www.earmi.it/ricette/castagne.htm

  6. biba ha detto:

    Suppongo che i ballocciori siano castagne bollite, vero? Buone, ma premature visto che qui si può ancora andare al mare… Ah, quoto il n. 2, ma si sa sono di parte!

  7. nonsonosola63 ha detto:

    Da noi in Amiata le chiamiamo ballotte, ed erano il cibo prevalente dei minatori, da non confondersi con la minestra di castagne bollite nel latte e con funghi per i giorni di festa, e con le caldarroste.

  8. marcoghibellino ha detto:

    mmm la minestra di castagne bollite nel latte e con funghi e di secondo fette di scamarrita saltata in padella col rosmarino e contorno di crauti con le mele

    “Sbucciamo le mele ( io uso le granny smith e NON le sbuccio) togliendo naturalmente torsolo e semi, in fettine molto sottili. Mettiamole in acqua col succo di limone. Laviamo per bene i crauti, lasciandone una parte, circa il 30%, sul fondo di una pentola. Copriamo con la metà delle fettine di mela. A questo punto aggiungiamo qualche fetta di cipolla e semi di cumino e chiodi di garofano sbricolato. Andiamo a mettere un secondo strato di crauti, cipolla e mele. Aggiungiamo il resto degli aromi e il terzo strato di crauti.

    Bagnamo con la birra e diamo una spruzzata di pepe( e 1 foglia di alloro diamine ! ). Mettiamo il recipiente a cuocere su fiamma dolce, coprendolo, per circa 90 minuti. Quando la cottura è ultimata, serviamo in tavola lasciando freddare per un po’.”

  9. nonsonosola63 ha detto:

    … sento i profumi!!! da provare sicuramente! Ma con i tuoi marroni perché invece di farli glassè non li usi per farcire crespelle di farina di castagne con salsa di cioccolato? Sentirai che buoni!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...