comptines

comptinesL’avevo visto a Yerevan in una casa e non mi era mai uscito di mente.

una raccolta di filastrocche in armeno, greco, turco e curdo tradotte in francese e traslitterate per impararle.

l’ho cercata su internet e l’ho comprata, è arrivata due gorni fa.

col piccolo e le sue pantofole le abbiamo infilate nel lettore CD e abbiamo aspettato che partisse la musica.

alle prime note ha iniziato a ballare, e io con lui, come una mamma orso qualsiasi.

risentire il suono dolcemente melanconico del duduk, le melodie ascoltate per quasi un mese un anno fa, le parole incomprensibili ma già entrate, in qualche modo, nelle sinapsi, mi ha rimesso in bocca il sapore delle melanzane ripiene, della frutta secca ricoperta di cioccolato, dello sciroppo di gelso, delle mandorle e dello yogurt.

intanto ballavamo, tutti e tre come cretini in salotto, col bimbo che rideva come un matto e forse non sapeva ancora che quelle piccole radici armene che ha gli serviranno per spiccare il volo da grande, consapevole delle storie che si porta con sé e fiero della sua molteplice natura.

un piccolo grande popolo circondato da altri popoli, mescolato, perseguitato, trucidato e risorto ovunque nel mondo e in patria, come purtroppo succede a tante, troppe persone adesso, mentre scrivo queste poche righe.

che la musica, che unisce i cuori e la cultura, che unisce le menti, possa un giorno far ballare insieme armeni, curdi, greci e turchi, ma anche siriani, iracheni, russi, americani, inglesi, francesi, tedeschi, libici, italiani, marocchini, libanesi, egiziani e così via.

accendiamo il cuore, accendiamo la musica.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

3 risposte a comptines

  1. pensierini ha detto:

    Provo tanto rispetto e ammirazione per te, per voi due, LdL. Ma proprio tanto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...