Voglie

A guardare il principe crescere, adorare i nonni, giocare, amare il prato, la ghiaia, i libri cartonati, gli animali e il gelato, viene voglia di tornare bambina anche a me. 

Sarà che mi pare ieri che quella piccola ero io, sarà che è estate e l’estate è il regno dei bambini, sarà che questa cosa del passare del tempo proprio non mi va giù, ma ho voglia di introgolarmi, schizzarmi con la sistola per annaffiare, andare in altalena, leggere senza sosta, coccolare gatti, disegnare coi pennarelli, avere i piedi sporchi e i vestiti malandati.

ho voglia di gelato, di fare merenda più che di fare un aperitivo, di ridere, di andare in bicicletta, di leggere un topolino del 1983.

E sono contenta, perché sono solo le ultime due, le cose che non ho ancora fatto. 

Ma conto di rimediare.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Voglie

  1. AD Blues ha detto:

    Ecco, rimedia presto!

    —Alex

    PS : condivido molto questa cosa di ritornare come bambini. Personalmente ho trovato il modo di praticarla andando a fare volontariato con i bimbi del Dynamo Camp; stare 10 giorni li ti avvicina veramente allo scopo!

  2. pensierini ha detto:

    avere figli fa tornare bambini prima, ragazzi dopo, giovani poi :-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...