il club delle signore

mi chiamo clelia, e ho l’ombrellone numero 3.

il numero 1 e il numero 2 sono presi, ogni anno da cinquant’anni, da rosanna e da alisea.

veniamo qui, a lacona, da quando eravamo giovani, da prima di sposarci.

all’inizio non c’era neanche lo stabilimento balneare, adesso ce ne sono anche troppi, ma che vuoi farci, adesso vengono in tanti di più in vacanza qui.

rosanna ha sposato un avvocato, alisea un ingegnere e io un dottore. fanno sempre comodo, in famiglia, ci dicevamo ridendo.

ogni mattina ci ritroviamo qui, per la passeggiata, e per fare due chiacchiere.

rosanna e alisea vengono insieme, fanno tutto insieme loro, si sono comprate anche un costume simile tutto fiori e frutta che sembrano due poltrone, ma io cerco di non farci troppo caso.

la passeggiata ci serve per la circolazione, per prendere un pochino di colorito e per i piedi, che ci fanno male per via della malattia che affligge tutte e tre: la vecchiaia.

ma non ci lamentiamo.

il venditore di cocco dai piedi spellati dalla sabbia sta di certo peggio di noi.

l’estetista ci ha sistemato i piedi, prima di partire, ci siamo andate insieme anche lì, io ho voluto le unghie rosso corallo, che riprendono le fantasie del pareo, alisea rosa antico come lei e rosanna l’ha volute viola, come la nuora, si vede che non ci pensa che la nuora è più giovane di lei.

ci vogliamo bene, siamo grandi amiche, io e quelle due carampane che mi porto dietro.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

5 risposte a il club delle signore

  1. pensierini ha detto:

    :-D Mi fai venire in mente le attempate signore della borghesia fiorentina, che nei fine settimana colonizzavano in massa il modestissimo bagno Dalmazia Carlo di Tonfano, Marina di Pietrasanta, provincia di Lucca :-), dove vent’anni fa usavamo trascorrere tutto il mese di luglio. Per me erano uno spettacolo. Mi ricordo i loro copricostume trasparenti e i cappelloni di paglia. E la parlata toscana, le punzecchiature e le burle. Magnifiche.

  2. Angela ha detto:

    Io, ormai, sono iscritta alla Cremazione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...