sudicio come il maiale

Lo confesso, sono una mamma sciagurata.

Ieri sera, mentre ciacolavamo felici e contenti con una coppia di amici, il principe A. ha esplorato il prato che ci circondava, rimediandone due belle strusciate d’erba verde sui pantaloni.

E io…

Sono stata felice.

Felice di vedere la “bimbitudine” sulle ginocchia del microbo, felice di saperlo normalmente sudicio, allegramente verde prato, sciaguratamente lercio.

Le macchie d’erba sono diverse dalle altre macchie.

Le macchie d’erba sono per un bimbo quello che le macchie di morca sono per un ciclista: gloria.

Le macchie d’erba odorano di libertà, di verità, d’aria.

Le macchie d’erba sono il resoconto di una giornata spesa bene, di un godimento terreno ottenuto con la mente e col corpo, sono spensierate, le macchie d’erba, sono allegre e sono il riassunto della risposta alla domanda: “dove sei stato che sei tutto sudicio?”

Non so quanto mi durerà questa serenità pataccosa, forse presto l’urlo di tarzan sostituirà il sorriso compiaciuto, che si riserva a ogni progresso, forse il moccolo prenderà presto il sopravvento sulla benevolenza.

Per cui, caro principe, goditela, finché dura, questa distesa verde da imparare, si chiama essere bambini e tu, bimbo caro, meriti di essere piccolo quanto ti pare e piace.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

9 risposte a sudicio come il maiale

  1. AD Blues ha detto:

    Hai perfettamente ragione, le macchie di erba sono un diritto sacrosanto di ogni bimbo e perché no, pure di ogni adulto.
    Sono il sigillo di qualità della vita; se non ti macchi d’erba, almeno ogni tanto, non stai vivendo sul serio!
    Chi non si macchia d’erba non sa cosa si perde!

    —Alex

  2. pensierini ha detto:

    sei mitica! :-) <3 prendigli camionate di felpe e di pantaloni da tuta, ovviamente scompagnati, sulle bancarelle del mercato, cambiagliele spesso e mettile serenamente in lavatrice una volta alla settimana. in merceria vendono bellissime toppe colorate da mettere sulle ginocchia, quando sono troppo lise e si bucano. E questo è tutto! W la vie! :-)

  3. biba ha detto:

    Evviva i bimbi sudici e felici!!

    • silvia ha detto:

      E se poi non ti riesce o no ti va di lavare i pantaloni a dovere, sappi che usando vecchi calzini de marito col piede tagliato messi a mo’ di scaldamuscoli, finita l’impresa basta sfilarli e si è pronti per uscire!
      s.

  4. donna allo specchio ha detto:

    mia mamma diceva che se I bambini sono troppo puliti I genitori hanno un problema

  5. Anna ha detto:

    W le macchie in genere!!! :-)

  6. Francesca Merlini ha detto:

    …sarai mica di quelle che dicono che “i bambini gli anticorpi se li fanno giocando”?? ahahah
    Scherzo, ovviamente. Il principe è un maschio e come tale continuerà a correre, cascare e strusciarsi fino all’adolescenza, quindi mettiti subito l’animo in pace: una buona scorta di tute e lavatrici a gogo. C’è solo la fatica di stedendere, perchè le tute si possono anche non stirare!

  7. Valeria ha detto:

    Che bello! Sei la mamma ideale!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...