vapori

il grande tamerlano emerse dall’acqua bollente ingentilita da polveri bianche versate con delicatezza.

la sala del bagno era calda, piena di vapore e profumava di olio per il corpo.

il primo eunuco di corte lo avvolse nella vestaglia dalla testa d’orso, conquistata alla fine di uno degli ultimi suoi viaggi.

l’ancella favorita, orba da entrambi gli occhi ma dal seno materno e accogliente lo frizionò con sapienza antica quanto lei.

tamerlano socchiuse gli occhi.

furono asciugati piedi, mani, ascelle, schiena.

una polvere finissima terminò di asciugare ogni residuo di umidità, lo attendeva una lunga giornata.

poi fu la volta dell’olio.

scaldato nel palmo della mano, passato con attenzione su ogni muscolo, dalle spalle al torace, al ventre, alle gambe.

e ogni muscolo, come al passaggio di un fiume, si lasciava andare alla mano sapiente, rilassandosi in attesa di contrarsi di nuovo.

infine, con mossa rapida, l’orba e l’eunuco misero il pannolino, chiusero gli adesivi, e decisero se mettere la tuta di topolino o quella degli orsetti.

è dura la vita dei principi condottieri.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

5 risposte a vapori

  1. AD Blues ha detto:

    Durissima!!! :)

    —Alex

  2. Anna ha detto:

    Un principe è un principe… ;-)

  3. pensierini ha detto:

    Dunque, tutto ok, ma HDC che ne pensa del tuo appellativo? ;-)

  4. QZIO ha detto:

    Zitto Fabio…. Zitto Fabio…. Zitto Fabio!!!!!

  5. marcoghibellino ha detto:

    se il principe si chiama Tamerlano è bene insegnargli da piccolo che : non si gioca coi teschi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...