È passata ‘a nuttata

È mattina.
E questo mi pare già una buona notizia.
La notte è andata di rumba, scandita dal paracetamolo e dall’ibuprofene (entrambi santi subito).
Essendo “ospiti” di un reparto così delicato (oncoematologia pediatrica) non possiamo uscire dalla stanza, solo uno di noi è potuto rimanere col principe di notte e devo ammettere di essere piuttosto provata.
Sto aspettando HDC che ha promesso di portarmi la colazione come si aspetta la manna dal cielo.
Il cucciolo è stato bravissimo, ma ovviamente non ha quasi mai dormito, dividiamo un letto “da grandi” e non c’è un lettino per lui.
Dai tubini del naso esce un po’di tutto: se vi ci trovate non vi spaventate, è normale così, vanno solo lavati con la fisiologica ogni tanto.
E poi bisogna aspettare.
Che le ore scorrano, che faccia di nuovo giorno e che un marito, una moglie o in calorifero porti la colazione.
E a proposito di questo, un mio enorme pensiero va a tutte le mamme e a tutti i papà che in questo paese non potranno stare vicino ai loro figli in un momento del genere perché dello stesso sesso dell’altro genitore.
Finirà anche questa, di nottate.
Resta solo da capire quanta inutile sofferenza verrà provocata.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a È passata ‘a nuttata

  1. AD Blues ha detto:

    Spero che HDC arrivi presto!
    Un baciotto al Principe

    —Alex

    PS = W la chimica, con il paracetamolo e l’ibuprofene ;)

  2. tittisissa ha detto:

    Coraggio tesoro adesso è tutta discesa!!

  3. paleomiki ha detto:

    Un abbraccio calorifero a tutti e tre!

  4. Graziella ha detto:

    :-* :-* :-* E’ fatta!!! <3

  5. Tiziana ha detto:

    :-) coraggio principe, regina e re

  6. Anna ha detto:

    Ora buon giorniiii :-)

  7. biba ha detto:

    Buona giornata, ragazzi, con tanto affetto!

  8. pensierini ha detto:

    Spero tanto che le ferite non gli facciano tanto male, quando l’effetto dell’anestesia sarà cessato. Siete commoventi.

  9. Angela ha detto:

    Speriamo. Ho sempre in mente il caso crudele e disumano di Walter Bonatti e Rossana Podestà..

  10. Simona ha detto:

    coraggio, coraggio, coraggio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...