coccole via DHL

è arrivato un pacco da berlino, da letteredaberlino, per la precisione, che non è solo un blog, è una ragazza riccia, determinata quanto dolce, siciliana almeno quanto tedesca.

Un pacco pieno di attenzioni, un pacco da lontano, che profuma di amicizia nell’epoca di internet, un’amicizia nata quando eravamo entrambe “sassoni”, una a dresda e l’altra a lipsia, e ci incontrammo per un giretto e una tazza di gluehwein al mercatino di natale di radebeul.

allora entrambe scommettevamo sulla vita, sulla sfida di vivere lontano da casa, una nel paese dei suoi sogni (lei) l’altra in un paese capitato per caso e necessità (io).

lei è rimasta, anche se a berlino, io sono tornata indietro, seguendo l’elastico esistenziale dei lucchesi che prima ti spinge via con forza e poi con altrettanta forza ti rimbalza a casa.

So ist das Leben, direbbero i tedeschi e con altrettanto pragmatismo direbbe lei.

lei che di tedesco ha la lingua, la serietà, la passione per le cose che funzionano, quelle organizzate bene, quelle che non si rompono o se si rompono si aggiustano.

lei, che come ogni tedesca che si rispetti, ha preso una scatola, ha messo dentro cose utili scelte col cuore e me le ha spedite, facendomi arrivare, in una mattina piovosa, una scatola gialla piena di coccole.

e io penso che l’amicizia possa nascere ovunque ci sia la voglia di farla venir su, che sia internet, una piazza di sanpietrini o una virtuale non importa, non è il mezzo che fa la differenza, sono le persone che lo abitano, lo fanno vivere, lo riempiono di senso e significato.

adesso ci sono due bimbi che giocano con giochi simili, ciccio e il principe A.

un giorno si conosceranno, magari a berlino, o forse a lucca o a palermo.

avranno ognuno tante storie da raccontare, perché entrambi hanno il mondo nelle tasche.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

3 risposte a coccole via DHL

  1. AD Blues ha detto:

    Vero!
    Mi ricordo, non troppi anni fa, i commenti dei benpensanti a proposito delle amicizie nate attraverso la rete ed i titoli dei giornali.
    Non posso che confermare che l’amicizia nasce veramente ovunque, a prescindere dal media o dal luogo, reale o virtuale (in barba ai filosofi anche la rete è un luogo reale!)

    Non vedo l’ora di vederli giocare assieme questo due principi!

    —Alex

  2. tittisissa ha detto:

    Io sono pessima lo so. Ho ancora qui a casa una montagna di pacchetti natalizi da spedire tra cui il tuo. Spero di farcela entro pasqua almeno!

  3. Giulietta ha detto:

    Mi piace come mi hai descritto :)
    Mi piacerebbe tanto Ciccio e il principe giocassero insieme. Però adesso siamo nella fase del “du nicht”. Non credo il principino gradirebbe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...