27 gennaio

immaginatevi.

costretti a scappare, o a salire su un furgone a destinazione morte.

nessun bambino più.

nessun amore.

nessuna vita.

niente.

più niente.

la vostra casa vuota.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

3 risposte a 27 gennaio

  1. donna allo specchio ha detto:

    orribile!!

  2. donna allo specchio ha detto:

    la vita dei migranti a cui certi paesi stanno varando legi per togliere loro i pochi beni che si portano in giro, come nei tempi tristemente passsati (sig)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...