un giro di lucca

abbiamo conosciuto due ragazzi, che sono a lucca per un po’.

abbiamo fatto loro vedere la città, scherzato sul buccellato, sui santi, sulle madonne, sui tirchi, sulle banche e sulle chiese, sui pisani, sugli stranieri tipo gli abitanti di lammari, di lunata o di sant’angelo (sant’anna è quasi lucca, ma sant’angelo.. non scherziamo!).

insomma, lucca. nella sua essenza piccoloborghese, la biadina coi pinoli, la scandalosa pupporona, via dei fossi, san francesco, palazzo ducale, san martino, san frediano, san michele, una litania di santi e chiese senza fine.

l’anfiteatro e i mille baretti, la gente in via fillungo che si struscia una contro l’altra, il giro di mura come unità di misura universale, palazzo pfanner, i giardini segreti, la torre alberata e quella con l’orologio fermo da anni perché ripararlo costa troppo.

abbiamo raccontato delle guerre coi pisani, del grembiule di santa zita, della burla dei carrarini, di chet baker che suonava dalla prigione, dei comics che presto saranno qui col loro carico di pazzi meravigliosi.

e piano piano si è fatto buio, la città si è spenta e illuminata di altri colori, il marmo è diventato più pallido, il cielo nero, le strade aranciate di lampioni.

gli alberi delle mura sono diventati d’oro, il fresco dei fossi neri di acqua rapida ci ha leccato le caviglie, il selciato irregolare rendeva il passo incerto.

e sono stata bene.

bene a lucca, di notte, di fronte a porta dei borghi, nel chiostro di san francesco, davanti alla chiesetta della rosa, in via dell’arcivescovato.

lucca, di notte, quando pare che tutto sia perfetto, che tutto sia come deve essere, che tutto sia solo bello.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...