il re del mondo

c’è una cosa bellissima intorno al principe A.

la gente, quando parla di lui, quando sente di lui, quando fa qualcosa per lui, si intenerisce e si scopre, si racconta, si abbandona, torna fragile e umana, dolcemente umana.

ho passato gli ultimi giorni a cercare le tettarelle speciali per labiopalatoschisi, le ho trovate, assieme a un biberon che sia compatibile con quegli strani aggeggi giganteschi che gli ficcherò in bocca.

ieri sera sono passata per l’ultima volta dalla farmacia dove le avevo ordinate.

erano arrivate, la farmacista che aveva cercato ovunque per trovarle e che mi aveva telefonato nel pomeriggio di ieri, era radiosa.

mi ha chiesto come sta, ne so molto poco, ma le ho raccontato quello che so, che mangia e che cresce, poco per volta ma cresce, e che oggi compie sette mesi.

ha sorriso.

mi ha augurato ogni bene e buona fortuna, mi ha detto che ci rivedremo al ritorno, e che devo portarglielo a conoscere, il principe A.

ho detto di sì, molto volentieri, lei è una dei tanti angeli custodi che il cucciolo ha d’intorno.

perché gli angeli non per forza hanno le ali e poche tette.

una volta pagato, messo in borsa il portafoglio e le tettarelle in un sacchetto mi sono avviata verso l’uscita.

aspetta… un secondo…

mi ha chiesto quasi sottovoce.

sì?

ho risposto.

ti posso abbracciare?

certo, grazie, grazie davvero.

due sconosciute, accumunate da un cucciolo armeno, che dorme, con quattro dita in bocca, che si abbracciano come due sceme in una farmacia di lucca piena di gente.

il re del mondo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

9 risposte a il re del mondo

  1. AD Blues ha detto:

    Beh, è Principe, no? :)

    —Alex

    PS = buon complemese al piccolo!

  2. tittisissa ha detto:

    Ecco. Vabbe. Le lacrime mannaggia. Le persone così esistono ancora. Ogni tanto se ne incontra una :)

  3. donna allo specchio ha detto:

    è vero, in molte parti del mondo è amato. a me non sono spuntate le lacrime, ma un sorriso in una mattina grigia (che già è tanto)

  4. Anna ha detto:

    Quando arriverà sarà festa grande :-)

  5. biba ha detto:

    Quando arriverà? Si sa quando? (oh, quando arriva non sparire eh, che vogliamo sapere tutto!)

  6. angela ha detto:

    Peccato, avevo una copia del “Piccolo principe” in armeno ma non riesco a trovarla.

  7. Astrea ha detto:

    Ha anche la pAlatoschisi??

  8. cugifà ha detto:

    letto dell’abbraccio mi son venuti i lucciconi gli occhi, ma essendo in ufficio ho dovuto fermarli!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...