voglia di francia

una serata speciale, passata con amici francesi (e anche un po’ italiani) con la scusa di brindare al 14 luglio.

di quelle serate che non smetti mai di parlare, dove ti chiedono dell’italia e non hai molta voglia di dire quanto sei triste e angosciata per il tuo paese e chiedi della francia e vedi che molti dei tuoi dubbi sono anche i loro.

e a me è venuta una voglia folle di tornarci, in francia, per rifrequentare una lingua che sento mia ma che ho trascurato per dedicarmi al tedesco prima e all’inglese aziendale dopo (poche cose sono povere in spirito come l’inglese lavorativo…), per riabbracciare parigi, per andare a vedere le strade delle barricate del giugno 1832 che tanto mi hanno commosso leggendo hugo, per rivedere la bretagna e la normandia, e il sud, così vicino alle nostre coste, quel sud dove dei disperati ancora attendono su uno scoglio di poter entrare in uno stato che tradisce la faternité rivoluzionaria e repubblicana.

e anche l’est, con le sue pioggie lunghe e i suoi prati verdissimi e infiniti, ricamati di abeti e di paesini con le fontane trasformate in fioriere di tutti i colori.

mi è venuta voglia di vedere la francia che non conosco, la costa ovest, dove non sono andata mai, tutto quel mondo a me ignoto del massiccio centrale, del quale ho solo lambito le coste, ma del quale ignoro il cuore.

mi è venuta voglia di bere champagne, di mangiare formaggio, o ottimi meloni, o solo sedermi, accando a un forno dal quale esca profumo di croissant appena sfornato.

mi manca il loro modo di essere così simili e al tempo stesso così diversi da me, non tedeschi e non italiani, francesi, con le loro grandi intuizioni, la loro eccessiva grandeur, i loro luminosi filosofi.

stasera se in casa non si muore dal caldo faccio un clafoutis.

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a voglia di francia

  1. AD Blues ha detto:

    Deve essere assai forte la tua voglia di Francia per osare addirittura accendere il forno!
    Io soddisfo la mia voglia di Francia bevendomi un Pastis ghiacciato!

    —Alex

    • ivana ha detto:

      Per l’Est della Francia, già trovata la casa. Vi aspetta, è grande e purtroppo quasi vuota da qualche anno, fresca e immersa nel verde….. Da poco, è pure arredata con lettini seggioline etc. Quando vi va, ditecelo !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...