mia madre

dovevo andare al cinema a vedere mia madre, di nanni moretti.

così ci siamo trovate prima a mangiare qualcosa, con mia madre, appunto, proprio la mia.

e così ci hanno versato un bicchiere di vino.

e poi hanno portato due cosine da mangiarci insieme.

poi che vuoi, si è fatto due chiacchiere, due discorsi, due risate.

e ci hanno chiesto il primo.

e il primo si è ordinato.

primo e antipasto?

antipasto e secondo?

mescoliamo un po’ e si pilucca.

va bene.

che ore sono?

presto…

insomma che dicevi?

eh, niente, al lavoro le solite cose, comunque sto meglio…

e altre chiacchiere e chiacchiere ancora.

e che ore sono?

per vedere il film occorrerebbe andare via adesso…

ma si sta bene qui.

con mia madre.

a chiacchiera.

col vino.

e le risate.

e la trottola di mollica che fa ogni volta che la voglia di giocare si impossessa delle dita e del pane a disposizione.

2015-04-28 21.50.45 (600x800)e al cinema ci si andrà un’altra volta allora.

e così invece di vedere un film sulla mamma di qualcun altro mi sono goduta una serata con la mia.

con il suo sorriso allegro e scansonato, la sua voglia di chiacchierare e di raccontare, e anche quella di ascoltare, che mi ha fatto bene al cuore.

mi piace la mia mamma, mi piace nelle cose per le quali le assomiglio, e anche per quelle che mi mancano e che lei ha, così naturali come avere un sassolino in tasca da tirare al vetro di una finestra per parlare con qualcuno, così serenamente vive, come l’allegria di un bimbo in gita con la cinghia dello zaino arrotolato malamente su una spalla che ci sono troppe cose da fare e da vedere per pensare a queste sciocchezze.

abbiamo preso anche il dolce.

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

6 risposte a mia madre

  1. AD Blues ha detto:

    Eh sì, hai ragione

    —Alex

  2. Paolo Altibrandi ha detto:

    io invece l’ho visto e dopo 24 anni ho vissuto nuovamente gli ultimi istanti di quei giorni passati insieme, gli ultimi, all’ospedale e uscito dal cinema ne ho sentito la mancanza (di mia madre)… posso condividerla sulla mia pagina fb?

  3. Simona ha detto:

    Hai fatto strabene a goderti la serata con la tua mamma…è bellissimo!
    Smacche a te e a lei!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...