mattina grigia

ricordo quando aprivo la finestra a lussemburgo, i primi mesi che abitavo lì, arrivai di gennaio, abitavo davanti alla latteria del luxlait, di fianco al conservatorio.

aprivo la finestra e pensavo: “ok, che la apro a fare? so che tempo fa, piove. se non piove nevischia.”

uscivo a prendere l’autobus ed era ancora notte, notte nera, piena di vento e di acqua e di ombrelli.

stamani lucca è un po’ così, un cielo nero, ancora gonfio di pioggia nonostante quella incessante della notte, le nuvole basse, impigliate nella torre delle ore, come quelle della ciminiera della luxlait. non fa freddo, anzi, fa uno strano caldo irreale da stagione monsonica fatta in casa.

le tegole dei tetti luciccano di acqua e muschio verde, solo loro e le pietre dei muri mi ricordano che esistono i colori, spenti dalle nubi.

gli uccelli fanno baccano e improvvisamente si zittiscono senza un motivo apparente, un piccione tenta il volo da una finestra della torre ma subito rientra dopo un semicerchio veloce.

l’alba tinge le nuvole del colore della sabbia, adesso la finestra è virata seppia, come un dagherrotipo di cento anni fa.

il piccione canta la sua storia che non capisco, io la mia, lui la sua.

sono sveglia da un po’, le gatte miagolano attenzione, io guardo fuori un mondo nel quale stamani ho poca voglia di entrare.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a mattina grigia

  1. AD Blues ha detto:

    Adesso capisco benissimo perché i Lussemburghesi siano così tristi e grigi loro stessi!

    —Alex

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...