mal di testa

ciabatto per casa e ogni cosa mi riempie la testa di rumore.

perfino il passo felpato del gatto nero, e il ticchettare leggero di quello grigio, rimbombano come boati fra le orecchie.

quando si dorme poco perfino il materasso e il guanciale diventano chiodi da fachiro.

gli occhi socchiusi, arranco verso una moka, la riempio a caso, aspetto, quasi addormentata con la testa sul fornello.

non mi va di mangiare, vorrei solo provare a dormire di nuovo, darmi un’altra possibilità, chiudere gli occhi e sognare subito qualcosa di bello.

non i frustoli confusi della giornata di ieri al lavoro, che ritorna, solo in parte digerita, frammentata e mescolata nei pochi minuti di sonno, ma il mare, la sabbia, un gatto che dorme, una nuvola in cielo, un gelato appena comprato.

passa il caffé.

questo cerchio alla testa invece non ne vuole sapere.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

5 risposte a mal di testa

  1. AD Blues ha detto:

    Oh, ma cosa succede?
    Abbiamo dormito tutti male stanotte…
    :(

    —Alex

  2. claudia ha detto:

    Poco e male.. sigh
    Coraggio, è pur sempre venerdì|

  3. donna allo specchio ha detto:

    nel mio caso grazie IS, ma l’ultima volta non mi sono fatta fregare. Ho preso delle goccie per dormire, senno mi sogno la notte i video che qualche mio contatto mette su faccialibro. Il problema è che al risveglio sono rimbambita forte

  4. donna allo specchio ha detto:

    Comunque lucettina hai tutta la mia solidarietà per il malditesta

  5. pensierini ha detto:

    Avrai bevuto troppo tamarindo Erba? Battutaccia, scusa. Povera. :-(

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...