Geometria

image

image

image

image

image

Quello che di Berlino mi innamora senza rimedio è la sua geometria.

Le linee perfette della bellezza, dritte o curve che siano, vibrano alla stessa frequenza dei miei passi.

Le donne in bicicletta, rapide e scontrose, il vento, l’incessante vento berlinese che non dà mai tregua né al naso né ai pensieri.

La città cambia come una ruota vorticosa lungo lo scorrere delle ore, ora cupa, ora luminosa.

In questa città mi sento a casa anche se devo guardare la cartina, mi sento bene, mi sento viva.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...