ancora sulla rana, ancora sul culo

partiamo da un mio primo errore: la rana coi denti esiste, ed è davvero stata pubblicata su frontiers in zoology, lo si legge correttamente nel ping back qui a lato. di questo chiedo venia. non avevo cercato correttamente.

adesso però vorrei provare a spiegare come mai la notizia era stata data veramente col culo.

non occorre rimpiangere la pagina cancellata da repubblica: ancora in molti siti ci si imbatte nella descrizione incredibile della rana, e repubblica.it aveva semplicemente clonato uno di questi siti che vivono di rimbalzo di notizie date da altri.

guardate ad esempio cosa, ancora stamattina, riporta agi.it, il testo è identico a quello che era su repubblica.

agi.it

il copia e incolla aveva riportato di rane dotate di “massicce zanne” e “lunghi denti”.

su molti di questi siti c’è anche la foto della rana con la dentiera, presente su repubblica prima senza alcuna precisazione e poi corredata di un successivo “fotomontaggio”.

ho cercato di capire dove si parlasse di lunghi denti ripiegati e di massicce zanne.

giornalettismo cita un articolo su berlin scientists dove si parla di:

“The frogs of the new family are characterized by long and bent teeth in the upper jaw and massive fangs in the lower jaw, a very unusual setting for frogs. It is not yet clear what these teeth are used for.”

la traduzione non fa una piega, ed è da qui, credo, che traducendo il pezzo sia venuta fuori la storia della zanna.

peccato che il pezzo in questione fosse a corredo della foto “giusta”, vale a dire questa qui sotto:

un conto è parlare di “zanne” avendo davanti i denti “veri” e potendo quindi dare il giusto contesto alle parole, un conto è parlare di zanne avendo davanti una dentiera.

rana vera

girellando per la rete, sono anche stata molto contenta di vedere che un altro sito aveva trovato indecente la divulgazione fatta da repubblica, vi invito alla lettura del loro pezzo,  molto ben scritto e dettagliato, visto che, almeno loro, si sono presi la briga di approfondire la questione, senza cedere alla tentazione di riverberare notizie date, purtroppo, col culo.

io ne ne scappo in bicicletta.

http://www.greenreport.it/news/la-nuova-famiglia-di-rane-dentate-della-guinea-e-la-raganella-con-la-dentiera-della-repubblica-fotogallery/

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a ancora sulla rana, ancora sul culo

  1. marcoghibellino ha detto:

    a volte con le notiziedatecolculo o NDCC mi faccio grasse risate ma molto divertenti sono anche le notizie Grazialkà NGAK, cosa sono? faccio un esempio ” Uno studio su 234 soggetti svolto dalla nota università americana di Dry Gulch ha scoperto che pettinarsi con la fiamma ossidrica provoca la calvizie” questa notizia provoca inevitabilmente la declamazione della frase ” e…GRAZIALKA’

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...