io non sono così

ora siamo tutti più tranquilli.

il vincitore, benedetto mediaticamente da un veltroni in grande spolvero (nel senso che prima di andare in tv l’hanno spolverato) e arrivato giusto in tempo su rai 3 per sentir dire “dichiaro sciolta la corrente dei renziani”, por’omo, tanta fatica per nulla, ha detto anche che non sostituirà un gruppo di potere con un altro, chissà se il suo gruppo di potere gli ha creduto.

non ha detto solo quello.

ho trovato di pessimo gusto il passaggio sul fare carriera e avere in tasca la tessera del sindacato, chissà che ne hanno pensato gli operai della fiat espulsi perché FIOM…

il taglio di un miliardo di costi della politica mi sapeva tanto do un milione di posti di lavoro.

ma io sono vecchia e queste cose non le posso capire.

io non solo ho nella testa tanti e terribili retaggi ideologici, io mi ostino a pensare che tutto questo sia un terribile errore, inevitabile errore che nasce dall’errore più grande: quello di aver fondato il PD.

ora comunque siamo a posto.

siccome “se c’era renzi” la gente che votata B avrebbe votato lui, io sono serena, basta campagne elettorali sfinenti, basta scrivere, convincere, ragionare, discutere.

adesso anche il centrosinistra ha il suo berlusconino.

i grillini hanno il loro.

va a finire che l’unico rimasto senza piazzista di materassi, servizi di pentole e biciclette col cambio shimano è il centro destra.

praticamente il populismo ha vinto senza neanche dover fare le elezioni.

che devo dire più…

come sperare di sbagliarsi?

che cosa deve succedere di peggio?

che si presenti, che vinca, che faccia un po’ quello che diavolo gli pare, che rottami, che tolga il senato, le provincie, i sindacati, le pensioni io mi sarei anche rotta.

io sono vecchia e stanca.

che vadano avanti loro.

io starò a guardare, sperando, come sempre, di sbagliarmi e di non dover scrivere, ancora una volta, che in politica aver avuto un giorno ragione non serve a nulla.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

15 risposte a io non sono così

  1. AD Blues ha detto:

    Beh, se non altro finalmente cadrà quel cazzo di alibi “ah, se c’era Renzi…!”
    Non se ne poteva più…
    Adesso quando, per l’ennesima volta, il PD perderà l’elezioni o dovrà fare un’alleanza con la destra per formare un cazzo di governo, voglio vedere cosa s’inventerà…

    —Alex

  2. biba ha detto:

    TU sei vecchia e stanca? E figurati io come mi sento! No, perché io, come tanti, un tempo ci ho creduto. E mi sono impegnata. Adesso non credo più a nulla

  3. laperfezionestanca ha detto:

    E io? Dopo tanta FGCI, PCI, PDS e compagnia bella, ora sono definitivamente senza partito. Chè a me già mi faceva abbastanza recere il PD, ma con Renzi manco se mi sparano. Coi democristiani, per di più un po’ bulli, io non ci vado. Effettivamente che vadano avanti loro, che a me mi vien da ridere.

  4. pensierini ha detto:

    Io sono molto più vecchia e stanca di te e ho perso per l’ennesima volta, avendo votato Civati. Ma non mi frega più, il PD, alle prossime mi sa tanto che voto SEL, sempre che Vendola non telefoni ancora in ginocchio al padrone del vapore.

  5. crash ha detto:

    …a me impressiona sentire le offese rivolte ai giornalisti e al Capo dello Stato da ex cabarettisti, comici, nani, ballerine e quant’altro. Penso di averne sentite tante in questi anni, ma mai come in questi mesi e in questi giorni. Hanno un effetto devastante e destabilizzante: è questo ciò che vorrebbero. In particolare il pluri-processato e i suoi scagnozzi…..ormai alla frutta.

  6. donna allo specchio ha detto:

    mah penso non ci sia limite al peggio!!! quanto alla vittoria di renzi , c’era da aspettarsela, purtroppo, dove c’è un populista, là vanno gl’italiani
    comunuqe sono d’accordo con crash su tutta la linea

  7. marcoghibellino ha detto:

    dio che piagnoni, pensavate che fare politica di sinistra fosse battersi un pò per qulche settimana? è sbattersi tutta la vita sperando che serv almeno per i nostri nipoti.
    SALITE A BORDO CAZZO !

    • laperfezionestanca ha detto:

      Ciccio, io sono 54 anni che mi sbatto, il problema è che nel frattempo mi hanno fregato sotto al naso la politica di sinistra. Dimmi piuttosto su quale bordo si tratta di salire?

      • marcoghibellino ha detto:

        io intanto eviterei quello in cui Grillo tenta di imbarcare i mafioso fascisti dei forconi, continuerei ad osservare il Civati per vedere come lo trattano e come si comporta .Probabilmente questo governo ce lo teniamo fino al 2015 , NON faremo la legge elettorale, il feeling tra Renzi e gli Italiani durerà (forse ) 4-5 mesi non di più , quindi i giochi sono aperti . Ripigliatevi rilassatevi e sopratutto non guardate le sigle guardate e studiate le persone e le proposte ( ho detto persone non leader ) se e quando dovrete votare, un voto si da per appoggire una proposta o una persona o CONTRO una proposta ed una persona , la lama ha due tagli, sempre

  8. donna allo specchio ha detto:

    io sono anni che voto sel, ma se si allea con il berlu mi sa che non lo voto più…

  9. Lucy van Pelt ha detto:

    Non sai quanto mi conforti leggere questo parere da una persona di cui, da fedele e quasi sempre silente lettrice, ho sempre ammirato la lucidità e la passione politica.
    Ho sempre trovato Renzi un circense. Mi dicono che è il nuovo. Il nuovo erano anche il nano, Bossi e Grillo. Andiamo bene.
    Niente, è la legge del mercato.

  10. marcoghibellino ha detto:

  11. donna allo specchio ha detto:

    marco sei un mito!!!!!

  12. tittisissa ha detto:

    Che amarezza. E non aggiungo altro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...