repetita

sì, lo so, l’ho già scritto tante altre volte.

ma con un paio di settimane di anticipo  l’osmanthus fragrans è fiorita anche quest’anno e io la sento ovunque ci sia un giardino.

dovete sapere che lucca è una città piena di segreti.

camminando lungo le sua strade si vedono solo alti muri, palazzi antichi, grandi portoni verdi.

poi basta salire su una torre per scoprirli.

i giardini di lucca.

enormi, verdissimi, lussureggianti di piante, fontane, vialetti di ghiaia.

e da qualche anno moltissimi di loro ospitano una pianta di osmanto.

all’inizio la sentivo solo in via del battistero, in corso garibaldi e davanti al campo balilla.

ora è ovunque.

avvolge i pensieri, coccola i ricordi, accarezza i capelli.

ieri, arrivando dal lavoro a porta santa maria, un refolo di vento l’ha portata da me e come un’idiota le labbra mi si sono allargate in un sorriso largo fino alle orecchie, per poi riunirsi al centro della faccia per iniziare a fischiettare non so più neanche quale canzone.

una vecchina scandalizzata da tanta allegria mi ha guardato come se la volessi scippare e si è rintanata nella maglia marron.

una signora con le puppore minacciose, la camicia a fiori e la ricrescita mi è passata accanto, profumava di sapone e borotalco, ha guardato la vecchina con aria di chi la capiva perfettamente.

la bici mi aspettava, allegra come sempre.

l’ho presa e sono entrata in città, guidata dal profumo del mese di ottobre, che quando vivevo lontano immaginavo e basta, che ora che sono di nuovo qui invece mi cerca e mi trova.

 

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

6 risposte a repetita

  1. AD Blues ha detto:

    Vero, anche qui in azienda l’osmanto è fiorito ed almeno il profumo delizioso allieta l’ingresso in ufficio all’alba…

    —Alex

  2. tittisissa ha detto:

    Che bellissimo post! Sento il profumo persino da questo ufficio triste, dove la direzione ha deciso di eliminare le piante per risparmiare sulla loro manutenzione.
    Sopravvive solo la piantina sulla mia scrivania, piccola ma bellina, che innaffio regolarmente tutte le settimane

  3. laperfezionestanca ha detto:

    E se ci mollassi un pippone? Così, per cambiare, per staccare un po’ con il tono poetico, malinconico e sognante dei tuoi post da un po’ di tempo in qua.
    Non so te, ma a me la lucettina incazzata, furente e scalpitante mi garbava parecchio. E mi manca, oh se mi manca!

    • letteredalucca ha detto:

      hai ragione! manca anche a me! c’è il solo problema che per i pipponi, anche poco ma occorre studiare.
      e di questi tempi non ne ho il tempo..
      i post “sognanti” vengono facilmente, perché basta scrivere quello che si pensa, senza doverci lavorare troppo. domattina, tanto per cambiare, ce n’è un’altro… sarà anche l’autunno…
      comunque, almeno per darmi la spinta, quasi quasi apro un sondaggio sui pipponi… anzi, lo faccio! :)

      • letteredalucca ha detto:

        ps: l’ho fatto, il sondaggio, ma non mi riesce metterlo… c’è qualche nerd all’ascolto? alex ci sei? :D

      • AD Blues ha detto:

        Allora: quando crei un nuovo post c’è l’opzione per aggiungere un sondaggio; si apre una finestrella dove c’è un altro pulsante “aggiungi nuovo”. Una volta creato il sondaggio, questo viene aggiunto nella lista sottostante; se ci passi sopra con il mouse appaiono le opzioni disponibili tra le quali c’è “aggiungi all’articolo”.

        OK?
        Se non sono stato chiaro non temere, spesso non mi comprendo neppure io! Se serve ti faccio una guida più completa con word.

        —Alex

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...