caro 2012

caro anno nuovo,

lo so, forse è un po’ presto per esprimere desideri, in fin dei conti neanche sei arrivato, ma io sono una che desidera in fretta e soprattutto che desidera cose realizzabili (con qualche eccezione: pensa che per le dimissioni del presidente del consiglio, alle quali ha pensato il 2011 è dal 1994 che scrivo letterine all’anno nuovo…).

dunque, caro 2012, anche quest’anno ti chiederò cose normali, non starò a chiedere la pace nel mondo e la giustizia, so che non tocca a te, facile dare sempre la colpa all’anno nuovo o a quello vecchio…

per quest’anno vorrei un po’ di neve durante il fine settimana (l’anno scorso non l’avevo precisato, ha nevicato durante un giorno lavorativo e è successo un casino). già che la fai durante il fine settimana falla per favore almeno un metro. così, tanto per stare sul sicuro.

poi se possibile vorrei un po’ di tempo. sai quella cosa che si passa con gli amici, con le persone care, oppure a scrivere o a passeggiare o anche, lusso dei lussi, a non fare nulla? quello.

prika la gatta, che non sa scrivere, mi ha chiesto  di chiederti che un’altra gattina adorabilmente nera si faccia trovare davanti alla porta vincendo le ritrosie di HDC a prendere un secondo gatto.

mi piacerebbe anche vedere più spesso le amiche lontane, quelle che vivono per esempio tipo a lussemburgo, oppure a germaGna oppure a firenze (eh, signora mia, non sa quanto firenze possa essere lontano a volte!).

mi piacerebbe fare un sacco di bambini e conservare una linea invidiabile.

come dici? non ho mai avuto una linea invidiabile? dipende dal concetto di linea, caro mio!

e poi, come direbbe francesco, “fa che piova un po’ di meno sopra a quelli che non hanno l’ombrello”.

per il momento è tutto, tanto a esprimere desideri siamo sempre a tempo.

ah, per la rivoluzione immagino non devo chiedere a te, vero?

non si sa mai…

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

21 risposte a caro 2012

  1. barbara78e ha detto:

    Bellissimi propositi!!!
    Speriamo si avverino tutti
    :)))

    p.s. per i figli e la linea invidiabile: mettici una buona parola anche per me, che sono al terzo figlio e l’unica linea rimasta è tutta tonda…

    Buon anno
    Barbara

  2. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  3. Bianca-Hamburg ha detto:

    un paio di cose che dici tu le volevo chiedere anche io, credo che l’anno nuovo ne ha abbastanza per due? :-)
    Tanti auguri!!!!

  4. pensierini ha detto:

    Auguroni, spero che i tuoi desideri si avverino tutti!

  5. spiessli ha detto:

    Tanti cari auguri!
    Che il 2012 sia un anno importante per tutti voi!!!

  6. laperfidanera2 ha detto:

    Auguroni Lucia, spero che tutti i tuoi desideri si avverino, soprattutto quelli che vedono coinvolto anche HDC (a cui invio auguri anche da parte del BUCB): in primis la gattina, poi magari anche i progetti più ambiziosi!
    (ecco, mi pare che ci sia una contraddizione tra il desiderare più tempo e il “sacco di bambini”…)

  7. Lilith ha detto:

    Auguri! <3 :-DDD
    Se decidi di prendere un'altra gattina, mi raccomando fai ammodino e pianopiano: se si pigliano sulle scatole da subito, non si ameranno mai. Ci vuole un incontro graduale, un po' come l'inserimento dei bambini alla scuola materna! ;-)
    Per mia esperienza personale, fare figli non fa ingrassare! Io ho avuo due gravidanze e per ognuna di queste sono aumentata di ben 22 kg!! Dopo circa tre mesi ero di nuovo una taglia 40 e 45 kg di peso…
    Piuttosto preoccupati (anche se c'è molto tempo) della menopausa…lì si che si acquistano chili e altro!!! :-(((

  8. valeriascrive ha detto:

    tanti auguri di un 2012 sereno, Lucia.
    un abbraccio
    valeriascrive

  9. biba ha detto:

    auguri Lucia! che il 2012 ti porti tutto quello che desideri!!
    (forse sarebbe meglio un gattinO tutto nero e adorabile – quelli a pelo lunghetto sono il massimo della coccolosità – le mie due femmine infatti si odiano visceralmente, mentre il maschietto e l’ultima arrivata vanno d’amore e d’accordo. Tutti sterilizzati, savasandir!)

  10. marcoghibellino ha detto:

    uguri a te, HDC e a tutto il blogghino

  11. AD Blues ha detto:

    Cara Lucia, per la rivoluzione mi sa che viviamo nel secolo sbagliato :-( Sigh!

    Per il resto permettimi di commentare una cosa: vorresti rivedere solo le amiche lontane o ti vanno bene pure gli amici? :-D

    Scherzi a parte, grazie a tutti e tre ( tu, HDC e Priska) di esistere e di essere come siete e grazie anche per avere, ancora una volta, organizzato una splendida festa con un sacco di gente ganza!

    —Alex

  12. nostosal ha detto:

    Lucia, grazie di riuscire a pensare e scrivere cosi bene di tutto! Serenissimo e spero appagantissimo 2012

  13. Aldo ha detto:

    Sono ancora in tempo per gli auguri? Beh ci provo lo stesso: Buon 2012 a te e a tutti i frequentatori del blogghino!

  14. formichina ha detto:

    Buon 2012 a te, HDC e Priska!
    io voto prima per i bambini e poi per il gattino… così diventiamo tutti zii! ;) e c’è bisogno di qualche in testa in più per fare la rivoluzione… auguri!

  15. Megant ha detto:

    Tanti auguri!!!!!
    Bella la richiesta di non far piovere su chi non ha l’ombrello….ma mi sa che è meglio che ne compriamo una vagonata appena mettono i saldi!!!!!

  16. crash ha detto:

    Auguroni a tutti !

  17. marcoghibellino ha detto:

    intanto il 2012 ha fatto già un piccolo regalo di cui sono molto contento, si parla finalmente di tagli alla spesa militare se Dio vole…ma dico io 131..leggasi centotrentauno caccia invisibili F35 + una portaerei nuova + dieci fregate ????? non sò vogliamo conquistare S. Marino? o fare guerra alla Svizzera ( che non è un osso morbido, ma che almeno col saccheggio risolverebbe qualcosa) ??? Per non parlare dei militari , porelli, che quando è giusto è giusto , hanno bisogno di alloggi migliori abbigliamento , di tutte quelle cosucce che non costerebbero una ventina di miliardi ma che sono fondamentali anche se non così sexy come portaerei e caccia .

    • AD Blues ha detto:

      Vero tutto, però bisognerebbe anche pensare a tutte le migliaia di operai che perderebbero il lavoro (tra officine, cantieri ed indotto) se questi mezzi militari che tra l’altro sono costruiti qui in Italia, non venissero più acquistati.
      Io non vorrei essere tra di loro e nemmeno quello che gli andrebbe a consegnare la lettera di licenziamento.
      E’ brutto dirlo ma anche le spese militari poi vanno a finire nella busta paga di qualche operaio con figli e mutuo da pagare.

      —Alex

      • Lilith ha detto:

        Alex, con questi ragionamenti andiamo poco lontano…
        Sarebbe come dire :” è sbagliato diventare vegetariani perchè altrimenti i macellai morirebbero di fame”.

  18. Simona ha detto:

    buon 2012 bimba! e spero che i tuoi desideri si avverino..sono davvero belli e mi hanno fatto sorridere..smacche!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...