il circo!

pappapparappa, parappapparappà!

il circo!

signori e signore, bambine e bambini!

il circo sta per arrivare!

oggi abbiamo trovato il seguente avviso fuori dalla porta dell’ufficio:

“si prega di spostare tutte le macchine dalla strada perchè deve passare il circo”

e io ho la finestra sulla strada!

pensate, i giocolieri, i saltimbanchi, i pagliacci, gli animali no che a me piace il circo senza bestie, i maghi, quelli che girano i piattini, quegli altri con le clave, i mangiafuoco!!!

i mangiafuoco mi piacciono tantissimo.

e i tamburi, le trombette, le stelle filanti, i coriandoli.

tutti qui fuori dall’ufficio.

e quando passerà il circo anche le cravatte si rifiuteranno di star ferme e trascineranno i serissimi manager dietro alla bella trapezista vestita d’azzurro e i tailleur gessati delle signore si imbizzarriranno e tutte le serissime dirigenti con la riga sul rossetto, le meches bionde e gli occhiali di dolce e gabbana si vestiranno da lanciatrici di coltelli e si eserciteranno sul loro capo senza prenderlo, a parte una volta tagliandogli il ciuffo.

ma il capo non si arrabbierà, vestito da fachiro si metterà un piede dietro la schiena e l’alluce nel naso, farà spallucce e sposerà la donna cannone, la signora delle pulizie, che getterà alle ortiche lo scopettone e il secchiello per farsi sparare in cielo, più in alto delle nuvole e guarderà firenze azzurra e colorata, in questa fredda giornata di dicembre e riderà come una matta, perchè quando passa il circo siamo tutti più contenti.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

9 risposte a il circo!

  1. Bianca Hamburg ha detto:

    Ho come la sensazione che non sarà esattamente cosi’ o_O

  2. Ma come fai a guardare tutto in questo modo così speciale? Ti invidio. Ma tantissimo, eh!

  3. Lilith ha detto:

    Io ODIO il circo! I clown mi fanno paura, gli animali in gabbia mi fanno piangere, gli acrobati mi fanno stare in ansia…;-((

  4. biba ha detto:

    Lilith, separate alla nascita noi due! Il circo mi ha sempre messo tristezza, anche quando ero piccola: ne vedevo soprattutto la fatica, il rischio, la necessità di divertire per forza. I clown che dovevano far ridere e certe volte non ci riuscivano, gli acrobati che rischiavano se non la vita (c’era la rete) almeno il fiasco della caduta, i giocolieri che sbagliavano… E gli animali poi, che immensa ingiustizia tigri e leoni che devono obbedire agli uomini! Non mi divertivo per niente, stavo tutto il tempo in ansia (che bambina strana che ero…).

  5. marcoghibellino ha detto:

    Comunque ( come siccome a Lucia, mi piace questa parola ha un che di grave, anzi di gravido di minaccia ghghg )
    dicevo, ma davvero vi piace il circo, il governo Berlusconi non vi è bastato? ^^

  6. spiessli ha detto:

    Hai reso talmente bene l’idea che mi sono sporta troppo per guardare il mangiafuoco (con la barba, vero?) e adesso ho le sopracciglia bruciacchiate -_-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...