messa pontificale

la mia piccola città gode di alcuni privilegi liturgici non indifferenti.

uno dei migliori, perchè spettacolare, è la cerimonia della stoppa.

la cerimonia della stoppa avviene in cattedrale, durante il gloria cantato nella cerimonia della “messa pontificale”.

mica pizza e fichi, attenzione: la messa pontificale non è che la possono fare tutti.

da questa cerimonia ha preso il detto lucchese: “non si può vedere la stoppa e cantare il gloria” che si usa come nel resto del mondo si dice “non si può tenere il piede in due staffe”, perchè la cattedrale è grande  e se uno è a cantare il gloria (in cima alla chiesa) non può vedere la stoppa (in fondo).

immaginate la chiesa tutta parata a festa, oro, velluto rosso, damaschi, drappeggi, candele, argenti, incensi, paramenti, preti ninjia e vescovi vestiti da mazinga zeta.

immaginateli nello sfarzo, brillanti d’oro e d’argento.

immaginate i lampadari, l’organo solenne, il coro che canta.

e poi immaginate un chierichetto che avvicina una candela alla massa della stoppa.

memento pater, sic transit gloria mundi.

vale per tutti.

dice.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

5 risposte a messa pontificale

  1. AD Blues ha detto:

    Spiega spiega… Che cosa significa e da due proviene questo rituale?

    —Alex

  2. crash ha detto:

    …si può interpretare…in vari modi….la stoppa come simbolo di transitorietà, e le parole in latino…nel senso che “l’uomo è mortale e deve avere sempre presente la morte, affinchè si umili”…. Io penso che quella frase in latino pronunciata da lui…avesse un altro (ben altro)significato. Sarebbe da rispondergli sempre in latino: “acta est fabula” (lo spettacolo è finito) e….”vox populi”. Chissà che lo capisca.

  3. letteredalucca ha detto:

    sinceramente non lo so da dove derivi questo “privilegio”… un po’ di notizie le trovi qui:
    http://sacrumluce.sns.it/mv/html/MON/MON_990013000000000/frameset_cap3.html
    ma non c’è molto…
    se scopro qualcosa in più te lo dico, intanto se c’è qualche storico in linea…. :)

  4. marcoghibellino ha detto:

    adorerei (ghignando) mormorargli all’orecchio: memento..mori!

  5. marcoghibellino ha detto:

    ho trovato cenni interessanti quì
    http://www.cesnur.org/2009/tesi_papi.htm
    ai punti 5 (sopratutto) ma anche al 3 e 4 ; resta per ora il mistero, perchè una cerimonia di autoumiliazione Papale , ad imitazione di quelle che coinvolgevano gli imperatori romani, si svolge a Lucca ..sine Papa?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...