quattro gatti

c’ è una colonia di gatti sotto casa.

gli ultimi nati sono quattro, due rossi, uno rosa, uno bianco e tigrato.

il mio preferito è quello rosa, mentre HDC ha eletto a sua simpatia speciale uno dei due rossi. va detto a onor del vero che tutti e quattro i fratellini sono ganzi da morire, gatti all’ennesima potenza, in un certo senso gatti fortunati, vezzeggiati da tutto il quartiere, liberi di portare le loro code dove vogliono, padroni della città.

priska li guarda dalla finestra, lei è un gatto di tetti, non sa cosa sia la strada, ma forse sente che quei quattro mici sono qualcosa di simile a lei e si sporge, come quando guardiamo la nostra immagine riflessa in uno stagno, chiedendoci che vita faccia il nostro gemello acquatico.

non si fanno toccare i quattro fratelli, ma sono molto curiosi e a volte desiderosi di farsi prendere. all’ultimo centimetro però scappano via, guidati dall’istinto e dalla diffidenza bevuta col latte di mamma gatta.

stasera ce ne erano tre appallottolati sotto le biciclette e il quarto, l’amico di HDC, un po’ in disparte, dietro a dei cartelli di divieto di sosta, perchè in città non ci sono cespugli e ci si arrangia con quel che c’è.

ci siamo fermati, lui dietro ai cartelli noi davanti. abbiamo lasciato che ci guardasse per bene, poi gli abbiamo porto un sacchetto di carta di una libreria, davanti al naso, per vedere cosa faceva.

il gatto si è avvicinato al sacchetto, bramoso di entrarci, ma ci guardava come a dire: “eh, ma se state qui io mica ci entro… io ci entrerei anche volentieri, ma voi andate un pochino più in là”.

e così lo abbiamo fatto. gli abbiamo lasciato la privacy di cui aveva bisogno.

appena si è sentito solo ha preso la rincorsa e è entrato a tutta birra nel  sacchetto. esatttamente come tutti, tutti i gatti che conosco.

perchè il gatto rosso lo sa che non si vive solo di croccantini, il gatto rosso è piccolo ma saggio e sa che la vita senza gioco è solo una noiosa lista di giorni tutti uguali.

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Animali, casa, coccole e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

13 risposte a quattro gatti

  1. Lilith ha detto:

    I gatti sono una meraviglia…sempre e tutti! Ma quelli rossi hanno una macia in più! <3

  2. AD Blues ha detto:

    Miaooooooooooo!!!!!

    :-D
    —Alex

  3. hetschaap ha detto:

    Sì! Bellissimo. Ci sono cose a cui i gatti proprio non possono resistere! Sono fantastici :-)

  4. Donna allo specchio ha detto:

    si i gatti sono bellini, ma penso lucia che il tuo commento alla fine del post valga anche per gli umani

  5. Donna allo specchio ha detto:

    P.S. E io che avatar sono? una gallina?

  6. Lilith ha detto:

    …una gallina allo specchio! ;-)

  7. Aldo ha detto:

    Eccecc …! Uno non può allontanrsi per un attimo che subito ci se ne approfitta per scappare in un altro blog!

    A parte la scenata, ben ritrovata nel blog nuovo!

  8. Aldo ha detto:

    Refuso: doveva essere “ecchecc …!”

  9. letteredalucca ha detto:

    l’importante è che ci hai trovato!

  10. biba ha detto:

    Quoto per il granchio (notare le chele…)
    P.S. I miei gatti con questo caldo preferiscono spalmarsi davanti al ventilatore. C’è da dire che non sono proprio cuccioli (11, 8 e 3 anni)!

  11. Pingback: il gatto cretino | letteredalucca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...