e deve ancora grandinare

firenze, ore nove di mattina. rossella, una collega, ci fa: “ragazze, ho guardato il meteo, oggi tempaccio, pioverà forte e poi grandina pure”.

firenze, ore dieci di mattina. squilla il telefono, è il mammuth. farneta è stata devastata dal temporale, alberi a terra, galline coi bracciolini per nuotare, il mio abete spuntato dal vento. orto annientato.

firenze, mezzogiorno e un quarto, si va a mensa pensando di far presto per tornare “sennò ci prende l’acqua”.

firenze, ore mezzogiorno e quaranta. ci prende l’acqua. si fa una corsa e si vola in ufficio.

firenze, ore una e quindici: una collega corre e dice “telefonate agli uffici tecnici perchè mi piove in ufficio”.

firenze, ore una e sedici: piove da Orsola, da Giovanni, da Rita, da Carlotta, e nel corridoio. piove e anche parecchio.

firenze, ore una e venti: nel corridoio un pannello crolla tipo biscotto tenuto troppo nel té.

firenze, ore una e ventisei: giovanni mette un ombrello sul computer e continua a lavorare con flemma inglese, orsola si trasferisce nel mio ufficio, carlotta passa il mocio dimostrando a sé stessa e al mondo intero di non averlo mai fatto prima e rita per fortuna è a una riunione, quando torna ci voglio essere.

firenze, ore una e mezzo, rossella sentenzia: e deve ancora grandinare…

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

17 risposte a e deve ancora grandinare

  1. crash ha detto:

    più che in un ufficio sembra di stare in un accampamento…..Come è la situazione da Luigi, al piano di sopra ?

  2. cugifà ha detto:

    ore 15 e 12
    a Lucca stamani ha già dato ma adesso risiamo in pieno monsone con vento fulmini saette e tuoni.
    maremma m …..(ognuno aggiunga ogni parolaccia possibile a suo piacimento)
    il tetto della casa è scoperto e ai piani bassi pare già ci voglia il canotto… peccato che ci sono stivate tutte gli scatoloni del trasloco in attesa di essere rimessi a posto fra circa un anno quando avrò finito la ristrutturazione di casa

  3. ADBlues ha detto:

    Maremma bonina o che cascate a pezzi costì?
    Qui siamo sopravvissuti a tre ondate monsoniche, per il momento nessun allagamento e soprattutto controsoffitti intatti.

    Meglio sicuramente di una quindicina di anni fa quando durante un mega-temporalone iniziò a piovere…nello sterile!

    —Alex

  4. Franci ha detto:

    Lucy, che vuoi, dopo 8 mesi di attesa finalmente OGGi mi consegnano il computerino nuovo…non poteva che piovere per l’emozione!!

  5. AD Blues ha detto:

    Franci:8 mesi? o_O!
    O che hai preso?, un Audi? ;-)

    —Alex

  6. marcoghibellino ha detto:

    a me ha solo annaffiato l’orto ( e meno male)
    PS Giovanni è un mito

  7. lucia ha detto:

    franci: :D pensa cosa succederà quando lo consegneranno a me! eheheh!
    ps: ho appena mandato un sms al capo, qui viene giù il cielo e stanno cadendo alberi sulle strade, se continua così… domani al lavoro saluta tutti da parte mia, me ne resto qui col gommone…

  8. AD Blues ha detto:

    Hmmmmm…
    Se da te sta venendo giù il cielo adesso vuol dire che tra un paio d’ore arriva pure qui…
    Che goduria….. :-(

    —Alex

  9. gipo ha detto:

    Ma rossella… ha preso lezioni da Aigor?
    “Potrebbe andare peggio… potrebbe grandinare”…

  10. lucia ha detto:

    no, da frau blucher! :D

  11. AD Blues ha detto:

    hiiiiiiiiiiiiiiiiih !

    —-Alex

  12. 4ngel0 ha detto:

    È Wenüta tutta da Woi…qui non è arrivato nulla…

  13. marcoghibellino ha detto:

    decisamente il mio cervello e quello di AD funzionano in modo simile ( se si è offeso mi scuso ghghg), anchio avevo pensato al nitrito..

  14. lucia ha detto:

    credo che con frau blucher a tutti venga il nitrito! :)

  15. cugilé ha detto:

    Certo che aveva proprio ragione il mio nonno!!!
    Quando vedeva i frati di Farneta che passeggiavano a piedi sentenziava sempre: “tra due giorni piove!!”
    Matteo ed io abbiamo visto i frati passeggiare vicino casa nostra martedì scorso!!!!!!!!!!!!!!!!
    SAGGEZZA POPOLARE!

  16. lucia ha detto:

    :D
    anche a casa mia si diceva sempre…
    certo che la “vendetta” è stata un po’ eccessiva…
    http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/toscana/2010/07/29/visualizza_new.html_1876288452.html

  17. cugilé ha detto:

    POVERINI!!!! Mi sa che conviene che non si mettano più in cammino!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...