il posto sbagliato

oggi sono uscita dopo mezza giornata, per una serie di impegni.

sono salita sul trammino e mi sono seduta.

solo pochi secondi dopo lo sguardo mi è caduto sulla vetrofania sopra la mia testa, il cartello diceva che quel posto era riservato alle persone con problemi di mobilità.

mi sono guardata intorno, il trammino era semivuoto e ho pensato di non muovermi, riservandomi di alzarmi in caso fosse salito qualcuno avente diritto al posto.

alla stazione di neustadt una vecchietta matusalemmica e pesantuccia (pare che le biRe e i Biuste facciano dei discreti casini) è salita con un’ andatura traballante.

e io che già avevo la coda di paglia lunga quaranta chilometri, sono scattata in piedi, senza pensare che appunto, il tram era vuoto e i posti tutti ugualmente accessibili.

la vecchietta mi ha ignorato e voltandomi le spalle si  è seduta accanto a una sua simile che era già sul tram quando sono salita io.

la sua simile deve aver visto tutta la scena perchè per tutto il tempo mi ha fissato con dolcezza da vecchia signora, che ovviamente io ho interpretato come “maleTetta pikkola inZolenten, la pagherai kara, ora chiamo politzia!”

ho cercato di evitare il suo sguardo fino ad albertplatz.

ad albertplazt si sono liberati altri posti e la vecchietta numero uno è saltata con giovanilissimo balzo  felino su uno di quelli liberi che non aveva accanto nessuno, liberando dalla vicinanza con un altro essere umano anche la vecchietta numero due.

adoro il trammino e adoro le vecchiette, ma mi inquietano a volte un pochino.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a il posto sbagliato

  1. crash ha detto:

    questi purtroppo…sono gli effetti degli steroidi anabolizzanti….quella nonnina (quarantacinquenne..portati male), in effetti, pochi anni fa è stata campionessa di triplo salto mortale e mezzo all’indietro carpiato con avvitamento. …..o no ?

  2. lucia ha detto:

    :) ecco perchè aveva i baffi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...