ma ci faccia il piacere

sono quasi duemila anni, da quando hanno smesso di essere perseguitati e hanno iniziato a perseguitare, forse potremmo mettere il rubicone con la triste morte di Ipazia, che dalla chiesa cattolica ci sentiamo dire come dobbiamo vivere, anche chi cattolico non è, cosa dobbiamo fare, anche chi cattolico non è, cosa dobbiamo pensare, anche chi cattolico non è.

e adesso immaginate un mondo normale, con una società normale, e una istituzione che si occupa anche dell’educazione di ragazzini e ragazzine, di bambini e bambine.

immaginate che qualcuno appartenente a questa istituzione si macchi di uno dei delitti più orrendi  contro l’umanità: metta le mani addosso a uno di loro, a molti di loro. anche se uno solo è già troppo.

e adesso immaginate che il grande capo di questa istituzione sappia, o prima o dopo o durante.

e che chieda il silenzio.

non solo non si rivolge alla polizia, ma insabbia, emana “decreti”, raccomanda innanzitutto di “lavare i panni sporchi in famiglia”.

cosa pensereste di questa persona?

e cosa pensereste di questa istituzione?

e cosa pensereste di chi parla di complotti, di pregiudizi, di attacchi ingiustificati?

buona pasqua a tutti.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

4 risposte a ma ci faccia il piacere

  1. 4ngel0 ha detto:

    Penserei che è il capo di un’associazione per delinquere, la chiesa cattolica apd, appuntho!

  2. marcoghibellino ha detto:

    Bhè non è che poi padre Raniero Cantalamessa ( omen nomen) abbia tutti i torti, come Israele tira fuori l’antisemitismo ogni qualvolta attua qualche porcheria etnica contro i palestinesi, così la chiesa tira fuori la fola della persecuzione anticattolica per coprire le stronzate sessuali di alcuni suoi preti e quelle ancora peggiori di omissione e insabbiamento dei suoi vertici; in questo il parallelo dell’antisemitismo. Comunque, è indubbiamente in decadenza questa Chiesa, un tempo è stata per secoli maestra di diplomazia, adesso infila una stronzata dietro l’altra e , se a noi italiani, noto popolo di pecoroni non pensanti, non fa un baffo , altri popoli più razionali reagiscono eccome, …Deus vult

  3. yopenzo ha detto:

    e che c’entrano i Palestinesi (che a volte si fanno scoppiare negli autobus o nei ristorantini familiari) con l’antisemitismo e i preti pedofili?
    marcoghibellino, occhio alle indigestioni di colomba pasquale che poi la lucidità mentale ne risente.
    shalom

  4. marcoghibellino ha detto:

    carissimo, era un esempio per dimostrare una cosa lampante a tutti quelli che davvero pensano , cioè che quando si fa una stronzata è comodo tirare fuori la scusa che si è invece vittime, molto comodo, shalom a te

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...