quo vadis?

quo_vadisNdo vai?

Ar cine
A che vede?
Quo vadis?
E che vor dí?
Ndo vai.
Ar cine
A che vede?
Quo vadis?
E che vor dí?
Ndo vai?
Ar cine
A che vede?
Quo vadis?
E che vor dí
Ndo vai?

… ad libitum.

Piccola spiegazione…
Un anno fa Magó mi scrisse dicendo: “bisogna rifare il contratto con l´Azienda Pinco perché manca il documento 345barrato.”

Allora io scrissi all´azienda Pinco, che mi rispose cosí: “il documento 345barrato ce lo deve mandare la vostra affiliata di Berlino, noi non lo possediamo.

Allora scrissi all´affiliata di Berlino.
“mandereste voi-se l´arcivescovo di Costantinopoli si disarcivescoviscontantinopolizzasse-… il documento 345barrato all´azienda Pinco che cosí io rinnovo il contratto?
“Nein, perché noi non abbiamo quel documento”.

Allora risposi a Magó: “guardi, il contratto o si fa senza quel documento, o non si fa”.
Lei lasció cadere la cosa.

E IERI mi scrive: “ma quel contratto?”
Io provo a far ripartire le cose, ma, come era prevedibile, si arriva al solito, identico nodo di un anno fa: l´azienda Pinco mi risponde che non ha il documento che serve per finalizzare il contratto.

Giro la mail a Magó.
“vede, cara Magó, un anno fa io le avevo risposto che mancava un documento, e che dovevate quindi valutare nelle alte sfere se si faceva senza o se non si faceva, il documento manca ancora”.

Risposta meravigliosa:
“Ma insomma! Non sa fare niente senza di me! Chieda il documento alla nostra filiale! È una cosa facilissima!”
“guardi, rispondo, cercando nelle tasche la pazienza, il documento, come giá avevo scritto un anno fa (e metto il riferimento della mail) non c´è presso nostra filiale per altro, per scrupolo ho perfino riscritto, per vedere se in un anno le cose stavano sempre così e sì, stanno sempre così”.
“allora lo chieda all´azienda Pinco”.
“come puó vedere dalla mail inoltrata due minuti fa l´azienda Pinco non possiede il documento”
“allora lo chieda alla nostra filiale”.
“giusto! Che scema a non averci pensato prima…”

Da oggi, ogni giorno, io manderò, con Magó in copia una mail all´azienda Pinco e una alla nostra filiale che dice piú o meno:
“potreste mandarci quel documento che da un anno ci dite di non avere?”
Grazie.
Mit freundlichen Grüßen.

Questa voce è stata pubblicata in lussemburgo, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

10 risposte a quo vadis?

  1. herrdelciaro ha detto:

    complimentoni! ti ci vorrebbe “il selezionatore” di homer ma con solo tre numeri: magò, azienda pinco e filiale :)
    intanto goditi questo

  2. Marco ha detto:

    mi stò rotolando ma costei l’avete presa da un film di Totò? agahahahaah il nonno buon anima ( alpino 15-18) diceva sò un pò teste quadre… non si deve generalizzare ma insomma ghgh

  3. paleomichi ha detto:

    come ti capisco!!!! Mi serviva un documento per l’immatricolazione. Devo chiederlo alla segretaria del rettore, Frau Tizia, che dovrebbe mandare la richiesta all’ufficioz, che dovrebbe fare il documento e mandarlo a me. Sia io sia il mio prof chiediamo a Frau Tizia di mandare la richiesta. Niente. Poi le mando una mail in tedesco (corretta dei miei colleghi, cortese e erfettamente comprensibile, non sia mai che parli inglese) e non risponde.
    Poi vado all’ufficio al quale Frau Tizia doveva mandare la richiesta e, nonostante avesi una lettera firmata dal mio prof dove c’era scritto che avevo bisogno del documento mi danno un altro foglio che il prof deve compilare e spedire a loro.

    Alla fine mi arriva il benedetto documento.

    Tre giorni dopo la risposta di Frau Tizia alla mail: non ho idea di cosa lei stia parlando.
    Mit freundlichen Gruessen

  4. Jane Cole ha detto:

    Ma quanto è rimbambita Magò?
    Forza, coraggio e pazienza: siamo tutti con te!

  5. lucia ha detto:

    :) a parte che non ho idea del perché il blogghino abbia messo il post nella categoria “lussemburgo” misteri della fede, oggi ho incontrato magó per le scale.
    “ha chiamato l´Azienda Pinco stamani?”
    secondo me mi prende per il culo…

  6. ADBlues ha detto:

    Fenomenale direi!

    Magò è un genio (del male, s’intende)…

    —Alex

    PS = ma ti sei mai posta la domanda se Magò invece che per il… ehm… di dietro ti stia prendendo per il naso? ;-)

  7. 4ngel0 ha detto:

    no…non ti prende per il chulo…stamani s’è pettinata con le bombe a mano…era anchora frastornata.

    Ma non puoi rispondere in modo diplomatico una cosa tipo: “Nein Frau magò…l’azZienda a detto che Nielo puppiamo. Lei è il capo, vada lei, che oltretutto è più praticha!”

  8. Marco ha detto:

    mah sai 4angelo dipende dalle doti artistiche di lucia , probabilmente dovrebbe fare un disegno esplicativo a Magò

  9. Marco ha detto:

    un comodo pieghevole con istruzioni dettagliate

    A) knien
    Abbildung1

    B) Auszug
    Abbildung2

    ecc ecc

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...