ok, adesso posso avere un po’ di sole?

va bene, vivo in un paese freddo.

va bene, quest’anno abbiamo avuto tanta neve e mi è piaciuto un sacco.

va bene, sono A germaGna e non posso pretendere il bel tempo tutti i giorni.

ma sono tre settimane che è nuvoloso.

vorrei un pochino di sole.

mi manca la luce gialla e calda.

mi manca il riconoscere i colori. mi manca sentire il caldo sulla testa, mi manca accarezzare il gatto nero che diventa incandescente sul muretto di santina, mi manca cogliere un limone, mi manca andare con mela a prendere i tromboni nel campo di federico, mi mancano le margherite nell’oliveto di santina e mi manca l’odore della mimosa nel vaso a centrotavola.

dovrebbe essere quasi primavera. dovrebbe essere quasi il momento di andare a passeggiare al mare, di bere una birra ai chioschi di marina di vecchiano, di doversi togliere il giacchetto “sul mezzogiorno”, di incominciare a non sapere più “come vestiSSi”.

sole!

ti sarai mica dimenticato di me?

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

23 risposte a ok, adesso posso avere un po’ di sole?

  1. crash ha detto:

    Brava ! forse sono proprio le condizioni climatico/ambientali che condizionano il carattere delle persone………

  2. michela ha detto:

    Luci, se vuoi te ne mando un pochino da qui… ma solo un pochino che non ce n’è molto. Ma stamattina,d opo un mese di pioggerellina e cielo coperto, quando mi hanno svegliato i raggi del sole che, filtrando attraverso la tenda, coloravano la stanza di rosso ho amato un pochino di piú questa GermaGna.

    Se ti va di venirmi a trovare (il museo di storia naturale di Francoforte è bellissimo, e anche quello di Magonza merita) ti aspetto. Davvero. E se vuoi ho un divano comodissimo per i cugini Curiosi e Mostrino, Mammutto sarebbe felice di fare la loro conoscenza. E chissá se in due riusciremo a produrre un po’ piú di sole…

    P.S.: scusa per la laconicitá della telefonata di due giorni fa, non era un momento dei migliori…

  3. ADBlues ha detto:

    Guarda, se la cosa ti può consolare non si è dimenticato di te e basta…
    Anche qui, nel posto che molti stranieri additano come “la terra del sole” non fa’ altro che piovere ed il cielo è grigio piombo.
    La scorsa settimana sembrava che qualcosa si fosse mosso a compassione delle nostre povere ossa scricchiolanti ma dopo due giornate di dolce tepore di mezzodì, zac…
    ….acqua a catinelle e cielo color suicidio.

    Quasi quasi saccheggio il magazzino…

    —Alex

  4. lucia ha detto:

    figurati bella!
    spero che ora vada meglio, specialmente col sole.
    bello un mammutto in casa! chissà, un giorno lo consoscerò come conoscerò te.
    e anche tu quando vuoi fare un salto a dresda sei attesa da tutta la casa, scimmie e mostrini compresi!
    un grande bacio!
    Per crash: ne sono convinta! :)

  5. Angelo ha detto:

    Mi stavo facendo al stessa domanda…oggi almeno qui al MPI ne ho gaoduto per una buona Cuindicina di secondi…Ah…mette pioggia die ganze Woche…ed i miei colleghi parlano di NEVE per la prossima settimana…Ajuto!

  6. lucia ha detto:

    fra un mese io me ne scappo in toskana, qualcosa succederà pure! eccheccavolo!

  7. ADBlues ha detto:

    L’importante Lucia è che quando verrai qui tu lasci la neve a casa in GermaGna!

    —Alex

  8. lucia ha detto:

    farò tutto quello che è nelle mie possibilità! :)

  9. hiroakira ha detto:

    Se ti può consolare (ma c’eri anche tu) l’anno scorso nella mia permanenza a Dresda dal 24 febbraio al 28 maggio ho vissuto 7 (sì, SETTE) giorni completamente privi di pioggia e neve; di essi 4 avevano addirittura il sole :D

  10. Bianca-hamburg ha detto:

    Ad Amburgo ci saranno in media tre giorni di sole all’anno…e oggi c’e’ il sole.
    Se pazienti un po’ scendera’ presto da te.
    Marzo e’ pazzo!

  11. unodicinque ha detto:

    anche a me manca tanto il sole. Anche perchè mi sto dedicando al fotovoltaico e non c’è nessun argomento altrettanto valido che una bella giornata luminosa!

  12. Andrea B ha detto:

    A parte una capatina sabato, quest’anno il clima mi ha “ucciso la salute”… Neve, freddo freddissimo, colori grigi… Però questi ultimi giorni sono stati inaspettatamente caldi, e spero in bene… E poi a Aprile in Italia, se piove (come sempre a Pasqua) c’è altro che mi riempie di luce…

  13. angelina66 ha detto:

    Lucia, ciao. Sono passata a trovarti. Ecco, oltre al panino con le aringhe condividiamo anche la crisi da astinenza da sole e colori.

    @crash: secondo me hai pienamente ragione

  14. lucia ha detto:

    ciao angelina! si anche secondo me ha ragione…
    :)

  15. Federica ha detto:

    in questa serata solitaria non so neanche come mi sono trovata sul tuo blog forse in cerca di italiane come me che adesso abitano la sassonia!io vivo a circa 70 km da te,riesa,non so se conosci,dove oggi e ieri brillava un incredibile sole tedesco,svanito nelle ultime ore del pomeriggio.si prevede ancora neve nel fine settimana e la temperature che,almeno qui,parevano essersi rialzate andranno di nuovo incontro ad un crollo esponenziale!
    PS se ha bisogno di ricette sassoni che non siano solo a base di patate fammi sapere!

  16. lucia ha detto:

    uuuuuuuuuuuuuuuuuhhhhhhhhh! che bello!
    ciao! ganza la vita.
    non ci sono mai stata a riesa ma so dov’è.
    allora c’è vita su marte! :)
    benvenuta!

  17. Federica ha detto:

    grazie mille per il benvenuta!non c’è molto da vedere qui nella sportstadt per eccellenza!sono anche in fase di trasloco su meissen quanto meno lì c’è più vita il che è tutto dire!cibo tedesco stasera nel tuo piatto??

  18. Bianca_Hamburg ha detto:

    Incredibile quanta gente in tedesconia….ma c’è rimasto qualcuno in Italia?

  19. lucia ha detto:

    meissen è anche più vicino! stasera cibo italiano, ne mangio anche già troppo a mensa! :)
    un giorno si fa il cruccoraduno! tutte le tedeschie si incontrano da qualche parte!

  20. Federica ha detto:

    bene io ci sto!voi tornate a casa per pasqua?la mia “oma” oggi mi ha recapitato le prima uova decorate accompagnate da berliner pfannkuchen,purtroppo non sono ancora in grado di farli!!

  21. lucia ha detto:

    sì, io torno a casa.
    sulle uovam decorate mi sono già cimentata l’anno scorso, una traggggedia! :D
    http://luciadelchiaro.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2008/03/16/dal-naif-all%C2%B4arte-primitiva/
    :)
    ciao!

  22. Federica ha detto:

    beh dai poteva andare nettamente peggio!piccola curiosità tecnica:tu voli direttamente da dresda sull’italia?l’unica volta che ho osato questa pazzia sono andata incontro ad uno stress aereo di quasi 7 ore con scalo a dusseldorf e così mi sono data al più rapido easyjet in schoenefeld ma devo sopportare circa 3 ore di treno quando va bene o 2 di macchina per arrivare a berlino.consigli??

  23. Felipe ha detto:

    Nella natia Lucca il sole ultimamente va e viene. Io però mi consolo ascoltando la mattina il cinguettio degli uccellini. E’ già un po’ che si sente, e questo mi tira abbastanza su di morale: vuol dire che sta tornando la bella stagione. Parafrasando la canzone di Marina Rei: “Respiriamo l’aria/e viviamo aspettando primavera…”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...