donne, auto e lussembiurgo

ultima descrizione delle stranezze lussemburghiesi.

donna.gif

 il cartello che vedete non è soltanto sulle toilette delle signore.

è anche nei parcheggi.

sono riservate alle donne i posti dei parcheggi sotterranei più vicini all’uscita.

(i maligni dicono che hanno anche le strisce più larghe ma quello non l’ho mai verificato e non credo sia vero e poi dei maligni chissà se ci si deve fidare…)

devo dire che è un’idea gentile. una donna da sola che deve prendere la macchina di notte arriva presto alla macchina, esce più rapidamente e evita di incontrare lussemburghesi maleducati (me lo immagino un lussemburghese maleducato, probabilmente è un lussemburghese che non si mette la mano davanti alla bocca quando sbadiglia).

con fateme ci si chiedeva oggi: ok, ma come fanno a capire se chi parcheggia lì è davvero una donna? devi mettere un bollino sulla macchina? e poi ci siamo dette: “ma che sceme, nessun lussemburghese maschio parcheggerebbe mai dove c’è un cartello indicante un posto riservato a una donna!” e poi abbiamo anche pensato che invece in italia in effetti questa cosa non potrebbe mai funzionare.

tutti i parcheggi vicino all’uscita riservati alle donne sarebbero occupati abusivamente da potenziali scippatori.

Questa voce è stata pubblicata in lussemburgo e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

6 risposte a donne, auto e lussembiurgo

  1. Jessica Moh ha detto:

    Che signori questi lussemburghesi !!!
    ciao buon lavoro

  2. zauberei ha detto:

    Io adoro queste cose nordiche, me inteneriscono. Come la lapalissianità di certe parole tedesche.

    li guanti
    handschue
    scarpe per le mani

    :))

  3. zundapp ha detto:

    esatto, in Italia non potrebbe mai funzionare. Non rispettano i parcheggi per handicappati, figurati quelli per le donne! (mi rifiuto di usare il termine diversamente abili, lo ritengo una presa per i fondelli…)

  4. Simona ha detto:

    Eccomi, eccomi!! :) mah, sì anzi, in Italia avrebbe l’effetto contrario: scippatori appostati dietro al cartello! per loro, un invito a nozze! (parentesi: io di solito ai matrimoni, tolta la parte della cerimonia che è carina e se sei parente stretto o molto amico dei festeggiati anche un po’ emozionante, ma il resto è noiosissimo!! ore e ore di pranzo infinito…)

  5. zundapp ha detto:

    comunque da lunedì devi vedertela con teteschi ti cermania, non con lussemburghesi. Buon viaggio :-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...